Bari, la mostra “Planet or plastic?” di National Geographic promuove il mese della sostenibilità

Un intero mese dedicato alla sostenibilità ambientale con numerose iniziative che guardano a grandi e piccini. Gli eventi si svolgeranno nell’ambito della mostra “Planet or Plastic?”, prodotta da National Geographic, organizzata da Cime e allestita nel Teatro Margherita di Bari. Tra le novità proposte da Cime per il mese della Sostenibilità, anche la proiezione, durante l’orario di apertura al pubblico della mostra, del documentario Il tesoro nascosto delle Isole Tremiti, prodotto da National Geographic e realizzato in questa area paesaggistica pugliese, che racconta la scoperta di un patrimonio naturalistico unico nel Mediterraneo che, arricchendo il valore biologico delle Isole Tremiti, apre nuovi scenari di ricerca scientifica e conservazione dell’area protetta. Spazio, poi, ai più piccoli, con un calendario di appuntamenti che, ogni sabato di febbraio, a partire dalle 17.30, permetteranno alle famiglie di approfondire i temi legati alla salvaguardia dell’ambiente attraverso letture animate e racconti, a cura dell’attrice ed educatrice Marianna Di Muro. Storie per approfondire alcuni temi ambientali, come l’utilizzo eccessivo degli oggetti di plastica, l’inquinamento luminoso, lo spreco di cibo e di acqua e che forniscono utili indicazioni metodologiche per stimolare le capacità di osservazione e riflessione dei più piccoli e non solo. E ancora, tra gli eventi di approfondimento previsti dal calendario del mese della sostenibilità, anche una settimana di laboratorio e formazione dedicata ai ragazzi di età compresa tra i 7 e i 16 anni, realizzata grazie alla speciale collaborazione tra Cime e Acquedotto Pugliese. L’evento, dal titolo H2Oltre, sarà incentrato, in particolar modo, sul tema dell’acqua. Il laboratorio rappresenta un percorso ricco di sorprendenti esperimenti dal vivo ed esilaranti gag con i partecipanti, che aiuterà tutti a conoscere e riflettere.