Basilicata. Incontro in Regione su gallerie SS 18 Tirrena

Tavolo tecnico in Regione Basilicata sulla variante della Strada Statale 18 Tirrena: vagliate le istanze territoriali su servizi e viabilità alternativa durante i lavori previsti nei prossimi tre anni.

Archiviate le festività natalizie, i lavori sarebbero dovuti iniziare il 15 gennaio scorso ma ritardi tecnico-burocratici stanno comunque consentendo alla Regione Basilicata di meglio concertare la transitabilità alternativa a beneficio di residenti e turisti. E’ quanto emerso dal tavolo convocato al Dipartimento Infrastrutture per l’avvio della cantierizzazione di una variante lungo 2 chilometri della Strada Statale 18 – Tirrena, ai confini tra il territorio di Maratea e la vicina Campania: un investimento complessivo di circa 45 milioni di euro per realizzare due gallerie finalizzate a bypassare l’attuale tracciato soggetto a fenomeni di caduta massi.

All’incontro, tra gli altri, presenti i vertici di Anas, il consigliere regionale d’opposizione del PD Pittella, e portavoce della comunità locale, preoccupata per i lavori previsti nei prossimi tre anni.