Nasce in Basilicata l’associazione SIGEA-APS

Nei giorni scorsi si è costituita la sezione di Basilicata della SIGEA – APS (Società Italiana di Geologia Ambientale).

La SIGEA-APS è una società nazionale che si occupa di protezione ambientale, riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente, aperta non solo ai geologi ma a tutti coloro che nutrono interesse su tematiche riguardanti la promozione del ruolo delle Scienze della Terra nella tutela ambientale e nell’utilizzazione più responsabile del territorio e delle sue risorse per uno sviluppo sostenibile.

La SIGEA ha lo scopo di favorire il progresso e le conoscenze scientifiche della geologia ambientale e di stimolare la collaborazione interdisciplinare nelle attività conoscitive ed applicative legate alle geoscienze e in particolare alle risorse e rischi naturali.

Nei giorni scorsi si è insediato il Consiglio del direttivo di Basilicata e in quella occasione i consiglieri, precedentemente eletti, hanno assegnato le seguenti cariche:

presidente Giammarco Guidetti; vicepresidente Mario Bentivenga; tesoriere Salvatore Lucente e segretaria Marilena Merlino. Il resto dei consiglieri sono: Antonio Junior Iannibelli, Donato Masiello, Domenico Micucci, Antonio Minervino e Salvatore Oliveto.

“Ritengo che SIGEA – APS in Basilicata – precisa il neopresidente Giammarco Guidetti – possa essere un valore aggiunto per la divulgazione scientifica, la formazione professionale e la ricerca applicata. Dobbiamo essere bravi a intercettare nuove partnership – continua Guidetti – enti di ricerca, amministrazioni locali, associazioni di categoria, ordini professionali, istituti scolastici e aziende con cui condividere i nostri obiettivi e per favorire la creazione di un vero e proprio network di competenze attivo su tutto il territorio regionale.

È auspicabile che in breve tempo giungano in SIGEA nuove adesioni, indispensabili per programmare attività di grande interesse per affrontare con rigore scientifico buone pratiche di gestione dell’ambiente, del patrimonio geologico, culturale e paesaggistico lucano.

L’associazione – conclude Il Presidente Giammarco Guidetti – può essere anche un ottimo strumento per far emergere l’importanza del ruolo del geologo riguardo le geoscienze sulle tematiche ambientali, sociali ed economiche.