Ente Parco della Murgia materana inaugura “Il giardino del silenzio”

Nella mattinata odierna l’Ente Parco della Murgia Materana ha inaugurato il “Giardino del Silenzio”, spazio verde situato in Vico Sant’Agostino (al di sotto della Chiesa di Sant’Agostino nel Sasso Barisano), recuperato e valorizzato dall’Ente al fine di consegnare alla Città un nuovo luogo di aggregazione sociale.

Il Giardino del Silenzio si pone l’obiettivo di promuovere l’attività della lettura e, a tal proposito, ospita all’interno un dispositivo in legno, realizzato artigianalmente, destinato allo scambio di libri tra cittadini.

Questo nuovo spazio urbano avrà anche la funzione di accogliere i numerosi turisti in visita nei Sassi e sarà messo a disposizione alla cittadinanza per iniziative culturali da concordare con l’Ente Parco.

Il Presidente dell’Ente, Michele Lamacchia, dichiara: “Un luogo che finalmente dopo tanti anni viene valorizzato e sarà fruito dalla comunità.
Il Giardino del Silenzio rappresenta un luogo speciale per dedicarsi al piacere della lettura e riscoprire la bellezza dei libri.
Nei prossimi giorni, tramite i nostri canali, renderemo noto il regolamento che disciplinerà l’accesso.
Invito dunque tutti i cittadini a tutelare e custodire questo meraviglioso luogo, in cui tutto noi possiamo rigenerarci in una cornice unica al mondo”.