Regione Puglia, porti in rete tra condivisione dei servizi e sostenibilità ambientale

Il progetto Framesport vede l’Asset come partner pugliese. Coinvolti gli scali di Vieste, Trani e Otranto

Condividere i servizi di base nei piccoli porti dell’Adriatico e mettere a loro disposizione strumenti per gestire al meglio il traffico e non solo. L’agenzia Asset della Regione Puglia è partner del progetto transnazionale Framesport, condiviso con la Croazia, per ottimizzare la gestione degli scali frontalieri dell’Adriatico.

Tra gli obiettivi del progetto anche la sostenibilità ambientale.