Contributi a cento Comuni lucani contro i rifiuti abbandonati per strada

Approvata la graduatoria definitiva. Rosa: “Investiti oltre milioni di euro”

Sono cento i Comuni della Basilicata che riceveranno finanziamenti per realizzare sistemi di controllo idonei a disincentivare l’abbandono dei rifiuti per strada o in altre aree non adatte. La giunta regionale ha approvato la graduatoria definitiva degli interventi ammessi nell’ambito del relativo Avviso pubblico destinato agli Enti locali. Il bando assegna contributi anche per la rimozione dei rifiuti abbandonati e per la bonifica delle aree pubbliche o di interesse pubblico.

“Abbiamo investito oltre tre milioni di euro per contrastare un fenomeno di inciviltà incoraggiando il corretto conferimento dei rifiuti urbani”.

L’elenco dei beneficiari sarà pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Basilicata.