A Matera #ItalianSabbatical, un viaggio fotografico per raccontare il borgo di Grottole

Il 16 ottobre a Casa Netural, a Matera, sarà inaugurata la mostra #ItalianSabbatical, un viaggio fotografico per raccontare il borgo di Grottole e i suoi abitanti grazie all’aiuto dei 5 volontari del progetto Italian Sabbatical.

Nel gennaio 2019, Wonder Grottole e Airbnb hanno promosso il progetto Italian Sabbatical,
offrendo la possibilità a 5 persone di vivere tre mesi nel borgo lucano diventando volontari
per il progetto riabitativo del centro storico. La call per la ricerca dei 5 volontari ha fatto rapidamente il giro del mondo: 280.000 candidature ricevute in un mese, tra le quali sono stati selezionati Darrell, Remo, Pablo, Anne e Helena.

I 5 “Italian Sabbaticals”sono arrivati a Grottole a inizio giugno, accolti da tutto il paese in festa, e sono rimasti fino a fine agosto. La mostra, con foto speciali di Anne Tachado, inaugurerà il 16 ottobre alle ore 20.30 e resterà poi aperta, fino al 16 dicembre, da lunedì a venerdì dalle 10 alle 19.

“Nel 2013 – ha dichiarato Andrea Paoletti, Presidente di Casa Netural – con la prima Netural
Walk siamo arrivati camminando a Grottole. E’ stato un viaggio senza ritorno, infatti gli anni sono passati e abbiamo generato Wonder Grottole, progetto con l’obiettivo di riabitare il borgo storico che conta circa 600 edifici dismessi e una comunità di soli 300 abitanti”