Taranto, Verde amico: via al bando per selezionare 145 ex Isolaverde

Verde amico, via al bando. 400mila euro dal Comune di Taranto per il progetto “Verde Amico” che entra nella fase esecutiva e apre nuove prospettive agli ex lavoratori di Isola Verde, la società partecipata della Provincia, ormai in fallimento dal 2016. Sul sito di Infrataras il bando per selezionare ed individuare le 145 unità dal bacino degli ex lavoratori di Isola Verde.

Una congiuntura positiva che tiene insieme ambiente e occupazione. Lo start up del progetto – spiega l’assessore ai Fondi Strategici Massimiliano Motolese – punta a questi due obiettivi: la riqualificazione professionale ed occupazionale dei lavoratori e l’erogazione di servizi utili alla città. Step importante, la pubblicazione del bando”. Uno dei frutti dell’accordo istituzionale del 2017 e dell’approvazione del progetto “Verde Amico”. Progetto da 6 milioni di euro, di cui 4 messi a disposizione dal Commissario Corbelli, un milione dalla Regione per i costi della formazione e parte dal Comune a copertura dei costi di realizzazione”. Infine, il ricordo a Savino Melchiorre, lavoratore ex Isola Verde scomparso prematuramente, “attivista in questa vertenza – conclude Motolese – a lui mi lega il ricordo di un uomo leale e sempre corretto anche nei momenti di maggiore concitazione. Un uomo di garbo e cortesia, cui voglio dedicare oggi questo bando di selezione, a lui, che probabilmente sarebbe stato uno dei 145!”.