In arrivo sei nuovi chirurghi per gli ospedali di Matera e Policoro

Sei incarichi a tempo indeterminato nel quadro del piano assunzioni 2024 dell’ASM

La sanità lucana si arricchisce di nuove professionalità con l’assunzione a tempo indeterminato di sei chirurghi presso gli ospedali di Matera e Policoro. L’annuncio arriva direttamente dal Commissario Straordinario dell’ASM, in seguito al completamento delle procedure concorsuali che si sono concluse il 21 marzo, determinando una lista di 13 candidati idonei.

Queste nuove assunzioni si inseriscono in un ampio piano di reclutamento che mira a integrare 255 nuovi professionisti a tempo indeterminato entro il 2024, tra cui 91 figure mediche e dirigenziali. Inizialmente, il bando del 2021 prevedeva solo tre posti per chirurghi, ma la decisione di raddoppiare il numero risponde a un’esigenza crescente di rafforzare l’assistenza ospedaliera nei presidi Madonna delle Grazie e Papa Giovanni Paolo II.

Il Commissario Straordinario sottolinea l’importanza di questi incarichi per elevare la qualità dell’assistenza offerta ai cittadini e anticipa la possibilità di estendere le assunzioni anche agli altri candidati idonei, in modo da garantire un’adeguata dotazione di risorse umane in tutte le strutture dell’ASM.

La strategia adottata dall’Azienda Sanitaria Locale di Matera conferma l’impegno verso il miglioramento continuo dei servizi offerti alla comunità, inserendosi in un contesto più ampio di valorizzazione delle competenze professionali nel settore sanitario.