Rischi ambientali e climatici, Brusaferro: “Sviluppo sostenibile necessario per benessere e salute”

La pandemia ha insegnato quanto importante sia la prevenzione. In quest’ottica, in ambito ambientale, l’Italia ha deciso di costruire una rete avanzata di monitoraggio, utilizzando parte dei fondi del Pnrr. Se n’è parlato a Casamassima, nel Barese, in un seminario dell’università LUM sui rischi ambientali e climatici, al quale ha partecipato anche il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro.

La Puglia è sensibile al tema ambientale come ha sottolineato il direttore dell’ARPA, Vito Bruno.