Covid, Crisanti: “Servono regole per imparare a vivere”

Un picco di casi così alto non è stato mai registrato nello stesso periodo estivo, dei due anni precedenti. Da quando abbiamo conosciuto il virus Sars-cov2, avevamo notato un calo dei contagi nei mesi più caldi. Cosa non avvenuta in questa estate.

I grandi eventi, l’allentamento delle restrizioni, hanno sicuramente determinato un aumento dei casi covid: la mappa europea che si colora di rosso, vede anche l’Italia tra i paesi a rischio e la Puglia tra le regioni che fanno contare più nuovi casi. Mascherine necessarie, tamponi in casa da abolire: è necessario riattivare una nuova stretta sul virus.