Pronto soccorso, una nuova sala di attesa per gli utenti dell’Ospedale San Giacomo a Monopoli

Sarà consegnata entro fine giugno, la nuova sala d’attesa del pronto soccorso e cup all’ospedale San Giacomo di Monopoli. Un progetto curato dall’ingegnere Nicola Sansolini e dall’architetto Gaetano Ficarella, e che prevede l’installazione di una struttura metallica leggera a copertura dell’intera area per l’attesa e il percorso di arrivo, indipendente dalle strutture esistenti e la chiusura parziale degli spazi con vetrate per consentire la climatizzazione degli ambienti di attesa.

Inoltre è previsto uno spazio esterno per le persone in attesa al Cup e al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giacomo di Monopoli. A mostrare i rendering del progetto, in concomitanza con l’avvio della stagione estiva e l’aumento dei flussi turistici nell’area sud di Bari, è l’Asl: la consegna del cantiere per la struttura è prevista per lunedì 13 giugno, per cui i lavori cominceranno la prossima settimana e dureranno circa due settimane.

Implementare i pronto soccorsi in vista dell’estate diventa fondamentale: essi rappresentano un punto sensibile della assistenza specie durante il periodo estivo, per l’aumentata presenza di turisti. Si registrano in media 2.500 accessi al mese al pronto soccorso e per questo è necessario assicurare condizioni di accoglienza e comfort in uno spazio più ampio al riparo da sole o pioggia a tutte le persone che si recano in ospedale anche per i servizi del Cup.