Bari premia la dottoressa Spica per impegno durante la campagna vaccinale, Decaro: “Questa città ha bisogno di eroi quotidiani”

Con queste parole il sindaco di Bari Antonio Decaro ha premiato la dottoressa Antonella Spica, medico del dipartimento della prevenzione dell’Asl di Bari che durante la campagna vaccinale ha somministrato oltre 25mila dosi ad anziani, fragili, rifugiati, persone affette da handicap.

Il primo cittadino barese le ha consegnato una targa, elogiandone la dedizione e la costanza e definendola un eroe quotidiano. Un riconoscimento, quello di eroe, che la dottoressa Spica ha tenuto a condividere con i suoi colleghi.