Obbligo vaccinale per i lavoratori. Cgil Basilicata: misura urgente, il Governo proceda

Prima si procede meglio è. Non ha dubbi la Cgil Basilicata sulla obbligatorietà del vaccino per i lavoratori, misura verso cui va il Governo, e da sempre sostenuta dal sindacato, per il quale garantire la sicurezza e tutelare la salute vuol dire difendere il lavoro, evitando nuovi stop e rallentamenti alle attività.

Già il 5 gennaio potrebbe essere imposto l’obbligo vaccinale a tutti i lavoratori. E anzi, potrebbe andare anche oltre il Governo, con l’obbligo per l’intera popolazione.