Gimbe, solo in Basilicata in calo casi e ospedalizzazione. Per l’assessore Leone: “Risultato da proteggere”

La Basilicata è l’unica regione italiana dove non c’è l’aumento progressivo dei nuovi casi di Covid e delle ospedalizzazioni. Lo conferma il monitoraggio della Fondazione Gimbe che evidenzia in tutte le altre regioni italiane, per la quinta settimana consecutiva, un aumento settimanale che si attesta oggi al +27%, con una media giornaliera più che quadruplicata. La Basilicata è in controtendenza.

“Il dato lucano è un primato che dobbiamo difendere ad ogni costo, continuando a mettere in pratica tutti quei comportamenti virtuosi sinora adottati. Il ritmo serrato che abbiamo sinora sostenuto con la campagna vaccinale ci mette al riparo dal maggior rischio di contagio e premia lo sforzo che tutta la sanità lucana sta compiendo dall’inizio della pandemia. Il senso di responsabilità dei lucani che si è palesato con la risposta corale all’invito a vaccinarsi, ai richiami e con le precauzioni quotidiane del distanziamento sociale e delle mascherine sia da stimolo per le altre regioni e da incitamento per noi a continuare con questo passo, insieme possiamo farcela”. Lo ha dichiarato l’assessore alla salute della Regione Basilicata, Rocco Leone.