Campagna vaccinale in Puglia, somministrate oltre 5milioni di dosi. Intanto, nuovo sciopero degli studenti

Prosegue spedita la campagna vaccinale anti-Covid in Puglia, con oltre 5 milioni e 772mila dosi somministrate fino ad oggi, ovvero l’89% di quelle consegnate dal commissario nazionale per l’emergenza.

La provincia di Bari è quella che registra numeri migliori, con il 90% di copertura dei residenti over 12. In particolare, ad Altamura in un hub aziendale sono state organizzate altre due giornate con corsie dedicate per le somministrazioni di vaccino agli studenti: domenica 26 settembre una prima giornata con cinque istituti secondari di primo grado, mentre la seconda giornata è stata invece programmata per domenica 3 ottobre con altre quattro scuole secondarie di secondo grado. Una campagna vaccinale quindi che guarda con particolare attenzione alle fasce più giovani, agli studenti, protagonisti anche di manifestazioni e scioperi contro i doppi turni di ingresso a scuola che interessano in particolare la provincia di Bari. E infatti dopo le proteste degli scorsi giorni, lunedì 27 settembre si continua a manifestare. Il collegio dei rappresentanti degli studenti per le scuole superiori di Bari e provincia ha infatti promosso una grande mobilitazione per chiedere alla prefetta Antonella Bellomo un passo indietro sul provvedimento che ha decretato lo scaglionamento degli ingressi alle 8 e alle 9,40, tornando al turno unico. Questo nonostante la prefetta abbia già ribadito più volte l’intenzione di mantenere il provvedimento almeno nelle prime settimane, per essere prudenti e scongiurare un aumento dei casi.