Campagna vaccinale: in Puglia la Asl Bari invia sms a 450 turisti per seconda dose

Una vacanza in Puglia con vaccino. La Asl Bari apre infatti i suoi hub vaccinali anche ai turisti. Sono stati inviati nelle scorse ore 450 messaggi a tutti coloro i quali stanno soggiornando nel territorio barese per un periodo di almeno due settimane e hanno fatto richiesta di ricevere la seconda dose di vaccino anti-Covid compilando la manifestazione di interesse sul sito www.lapugliativaccina.regione.puglia.it. Chi riceverà l’sms potrà recarsi nel centro vaccinale della Asl Bari più vicino, nei giorni e orari indicati sul portale della Salute aziendale e potrà vaccinarsi semplicemente mostrando il messaggio agli operatori. La Asl Bari sta garantendo così la possibilità di completare il ciclo vaccinale ai numerosi turisti che ne hanno fatto richiesta. Intanto in Puglia sono state consegnate nelle scorse ore 55.300 dosi di vaccino Moderna. In questo momento in giacenza ci sono 165mila sieri, di cui 30mila sono J&J, ormai inutilizzato. Complessivamente, sono più di 4 milioni le dosi somministrate sino ad oggi in regione, il 98.1% di quelle ricevute dalla struttura commissariale nazionale per l’emergenza, cioè 4.928.895. La Puglia è ancora terza nella classifica delle regioni più virtuose dopo Lombardia, prima, e Marche.