Campagna vaccinale in Puglia, al via sul portale adesioni per chi vive all’estero

Chi aderisce alla campagna potrà ricevere il vaccino in un giorno e in una sede a scelta tra quelle dell’Asl selezionata

Prosegue la campagna vaccinale in Puglia e arriva anche all’estero. È attiva, infatti, sul portale “La Puglia ti vaccina” la procedura di adesione alla campagna vaccinale dedicata alle persone iscritte all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire). Chi aderisce alla campagna potrà ricevere il vaccino in un giorno e in una sede a scelta tra quelle dell’Asl selezionata. È necessario portare con sé il promemoria, valido come attestazione dell’iscrizione all’Aire. Intanto nei centri dell’Asl Bari sono stati somministrati poco più di 13.500 vaccini nella giornata del 29 giugno scorso, di cui 3.349 prime dosi e 10.155 seconde. La campagna, compatibilmente con le dosi disponibili, va avanti su tutti i fronti vaccinali aperti, in particolare rispetto ai soggetti vulnerabili per patologia (1.916 dosi nell’ultima giornata) e agli assistiti dei medici di medicina generale (2.996 dosi in 24 ore). Prosegue anche la campagna degli hub interaziendali, riservata ai dipendenti del settore produttivo: 162 vaccinazioni eseguite tra Molfetta, Modugno e Autorità di Sistema Portuale di Bari. Intanto dopo la notizia diffusa da diversi sindaci dell’Area metropolitana di Bari, dell’anticipazione dell’apertura degli hub alle 7 del mattino anziché alle 9, la Asl fa sapere che “non sono stati disposti nuovi orari per i centri vaccinali della Asl Bari”, quindi “per gli utenti non vi è alcun cambiamento o anticipazione di orario dovendosi comunque rispettare quanto previsto nella prenotazione”.