Covid-19, in Puglia 140 nuovi casi positivi e 3 decessi

Cala il numero dei decessi per Covid-19 in Puglia. Secondo l’ultimo bollettino epidemiologico diffuso dalla Regione, tre sarebbero le persone che hanno perso la loro battaglia contro il Covid, tra queste due in provincia di Bari e uno nel Leccese. Resta stabile il numero dei nuovi contagi. Nelle ultime ore infatti su 5.944 test analizzati, 140 sono risultati positivi. Tra questi, 43 nel Barese, 22 nel Bridisino, 23 nella Bat, 12 in provincia di Foggia, 15 in quella di Lecce e 23 nel Tarantino; 1 caso di residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Attualmente in Puglia ci sono 13.812 positivi al Covid-19, di cui 289 ricoverati in strutture ospedaliere e 13.523 in isolamento domiciliare. E sono solamente 22 i pazienti attualmente assistiti nelle rianimazioni pugliesi, secondo il report dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas): il tasso di occupazione dei posti letto è pari al 4%, contro il 7% della media nazionale. Nei reparti di Malattie infettive e Pneumologia, invece, il tasso di occupazione è dell’8%, quasi in linea con la media nazionale del 7%. Le terapie intensive della Puglia quindi sono quasi del tutto Covid-Free. Intanto in regione, quasi tutti gli over 80pugliesi, il 95,89% della popolazione, è stata coperta dal vaccino anti-covid. Nel dettaglio, secondo i dati del ministero della Salute, sono state effettuate 261.751 somministrazioni su 272.957 residenti. Mancano, quindi, all’appello poco più di 10mila anziani che le Asl e i medici di famiglia stanno ricontattando per convincerli a vaccinarsi.