Giornate di Raccolta del Farmaco: in Basilicata sono 51 le Farmacie che hanno aderito

Federfarma (Unione Regionale delle Associazioni Sindacali dei titolari di Farmacia della Basilicata) nonostante le difficoltà e le criticità organizzative legate alla pandemia, comunica l’adesione di 51 farmacie alle Giornate di Raccolta del Farmaco organizzate dal Banco Farmaceutico.

Il presidente Antonio Guerricchio: “Per il secondo anno consecutivo questa iniziativa durerà l’intera settimana; dal giorno 9 al giorno 15 febbraio. L’esigenza di una iniziativa come questa, che comporta un contributo economico e solidaristico da parte delle farmacie aderenti, è ancora più sentita a causa della emergenza”.

Infatti la crisi economica – è detto nella nota diffusa dalla Federfarma lucana – diretta conseguenza di quella sanitaria, ha portato tante persone a perdere il lavoro o a chiudere la propria attività.

“Un piccolo gesto di solidarietà che si concretizza nell’acquisto di un farmaco di libera vendita a beneficio dei meno abbienti ,contribuisce a salvaguardare lo stato di salute di chi è costretto a mille rinunce , compresa quella di curarsi adeguatamente. Vi aspettiamo fino al 15 nelle farmacie riconoscibili dalle locandine del Banco Farmaceutico”.