Pensionati e Covid. Potenza, Spi Cgil apre sportello di assistenza

Un vero e proprio front office gratuito dedicato alle esigenze burocratiche e personali dei pensionati, in aumento durante la pandemia covid. Primo in Basilicata, ad aprirlo e’ il sindacato di categoria SPI CGIL a Potenza.

Informazioni sulla campagna vaccinale, assistenza burocratica e psicologica. Sono solo alcuni dei servizi offerti gratuitamente ai pensionati dal sindacato SPI Cgil di Potenza. Nella sede di via Anzio, attivato uno sportello ad hoc. Si tratta del primo in regione, nato alla luce delle crescenti esigenze maturante durante la pandemia Covid che ha destabilizzato il mondo della terza età, anche nel capoluogo lucano, come nel resto della Basilicata, la fetta più consistente della popolazione. I dettagli dell’iniziativa sono stati esposti alla stampa. Atteso – è emerso – un riscontro importante già nei prossimi giorni.