Zullo: “Sui vaccini legittima preoccupazione di farmacisti e medici”

Il capogruppo di FdI in Consiglio regionale pugliese: “L’importante è assicurare la seconda dose a chi ha già cominciato il processo di vaccinazione”

Un sistema che non va a regime, e che non mette in sicurezza la prima linea degli operatori sanitari. La protesta dei farmacisti che chiedono di non perdere la priorità per quanto riguarda la vaccinazione anti Covid è raccolta anche dal capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale pugliese Ignazio Zullo. Per Zullo l’importante adesso è anche garantire la seconda dose a chi ha iniziato il processo di vaccinazione.