Concluso il 19esimo Viaggio della Speranza in Nigeria della ODV Opera Don Bonifacio Azione Verde

 

Si è appena conclusa la missione annuale del 19esimo ‘Viaggio della Speranza’ in Nigeria, della ODV Opera Don Bonifacio Azione Verde impegnata in una serie di progetti di sostegno, alle popolazioni in Imo State nel sud est del paese, nel campo della sanità, dell’istruzione e della piccola imprenditorialità.

I volontari che hanno partecipato alla missione hanno potuto monitorare e supervisionare i lavori attualmente in corso e proseguire, nel ruolo operativo a cui sono chiamati, mettendo in campo le proprie professionalità. Sono in corso i lavori interni, gli impianti e l’arredamento nei laboratori di analisi ed è stato completato l’arredo a l’allestimento della farmacia nella struttura ospedaliera Aqua Viva Hospital che attualmente si avvale della presenza di operatori sanitari locali, tra medici e personale infermieristico che garantiscono una costante assistenza a numerosi pazienti.

Un evento triste ha caratterizzato quest’ultimo viaggio, la scomparsa di Mons. Gregory Obinna Ochiagha, vescovo emerito della diocesi di Orlu dove Azione Verde opera.

Mons. Ochiagha primo vescovo della diocesi di Orlu, grande sostenitore dei progetti di Azione Verde, il 29 dicembre 2005 nel comune di Amaigbo aveva gettato le fondamenta del centro di Azione Verde, dove ora sorgono Azione verde University e Aqua Viva Hospital. Con l’affetto, il sostegno e la costante presenza di un padre, ha sempre sostenuto i progetti di Azione Verde apprezzando incondizionatamente le basi religiose e sociali dell’Organizzazione, con una visione della qualità della vita non limitata agli aspetti materiali ma estesa a dimensioni relazionali più profonde, capaci di raggiungere l’umanità intera al di là delle divisioni culturali, religiose, politiche e di razza.

Il 12 gennaio nella Holy Trinity Cathedraldi Orlu, è stata celebrata dall’ arcivescovo di Owerri Mons. Obinna la messa funebre. Migliaia le persone presenti che hanno lo voluto onorare: il Nunzio Apostolico Fortunatus Nwachukwu, 36 vescovi di diverse diocesi, 350 sacerdoti ,centinaia di suore, il governatore dello Stato di Imo, capi tradizionali dei villaggi, il Dr. Orjakor personalità nigeriana, la famiglia del vescovo e innumerevoli fedeli che con la loro presenza hanno testimoniato e dimostrato l’affetto e la stima che li legava ad una persona speciale.

Azione Verde presente alla cerimonia funebre ha salutato con grande dolore, per l’ultima volta, Mons. Ochiagha , che sarà sempre ricordato con affetto e stima.