Venosa, somministrati primi vaccini anti covid agli operatori del centro riabilitazione dei Padri Trinitari

Dopo i tamponi eseguiti, dall’USCA di Lavello, nelle giornate del 6 e 7 gennaio, somministrati i primi vaccini anti covid-19 agli Operatori del Centro di Riabilitazione dei PP. Trinitari di Venosa e nelle prossime giornate anche agli utenti.

Il direttore Vito Campanale “con il vaccino si auspica quanto prima di riappropriarci della nostra vita ritornando alla normalità. Ringrazio l’USCA di Lavello, l’Ufficio Sanitario di Venosa nella persona del dr. Vito Pinto e il Direttore Generale dell’ Asp dr. Lorenzo Bochicchio per la tempestività degli interventi sin qui eseguiti”.