Partita la campagna di vaccinazione in Puglia: anche l’assessore Pierluigi Lopalco, in qualità di medico, si è sottoposto al vaccino

Vuole essere da esempio per tutti. L’assessore Pier Luigi Lopalco, in qualità di medico si è sottoposto a vaccino insieme al personale sanitario.
Nel giorno in cui è partita ufficialmente la campagna vaccinale in Puglia, con la somministrazione delle prime 30 mila tra medici, infermieri, operatori sociosanitari, degenti nelle Rsa e ultra 80enni, l’assessore vuole dare il buon esempio.
E tanta è l’emozione, raccontata più dai loro occhi che dalle loro parole, di quegli infermieri che hanno aderito alla campagna di vaccinazione. La speranza di chi crede nella scienza e nel vaccino, per combattere il virus invisibile e silenzioso.
Sono infatti queste le prime categorie ad essere sottoposte a vaccino: all’Ospedale San Paolo di Bari, le voci degli infermieri impegnati in prima linea, nei reparti di rianimazione del territorio. Per loro non cambia nulla: continuare a proteggersi ancora, sempre e comunque