Coronavirus, Gravina in Puglia: ordinanza del sindaco con nuove restrizioni

Off-limits tutte le strade e le piazze cittadine a partire dalle 15.00, tutto il giorno la domenica.

A Gravina in Puglia, in provincia di Bari, il sindaco Alesio Valente si dice preoccupato per l’aumento di contagi in città e decide di firmare un’ordinanza con ulteriori restrizioni. 

Casi di contagio in aumento a Gravina in Puglia, in provincia di Bari, dove il sindaco Alesio Valente ha deciso di adottare nuove misure restrittive firmando una ordinanza ad hoc. Nel dettaglio, a partire da venerdì 20 novembre fino al 3 dicembre, sarà vietato sostare in tutte le piazze e le strade del territorio comunale, già a partire dalle 15 del pomeriggio. La domenica, invece, le stesse zone restano off-limits per tutta la giornata. Sospeso il mercato, Chiusi circoli pubblici e privati. Chiuso anche il parco Robinson e quelli della zona industriale. Esclusivamente di questi ultimi, tuttavia, si potrà usufruire solo per comprovate esigenze di salute. È lo stesso Valente a dar conto ai cittadini delle nuove disposizioni, in un videomessaggio rilasciato sui suoi canali social, in cui si mostra visibilmente preoccupato per i numeri dell’epidemia registrati in città.

Il sindaco decide anche di tenere chiuse per 14 giorni tre scuole dell’infanzia, dopo che un docente è risultato positivo al coronavirus. Sono la Andersen, la Don Saverio Valerio e la Giovanni Paolo II.