All’ospedale San Carlo di Potenza il terzo prelievo multiorgano in periodo di pandemia

Un prelievo multiorgano è stato effettuato la notte scorsa all’ospedale San Carlo di Potenza: fegato e reni di una donna sono stati trapiantati a tre pazienti lucani. In una nota, il commissario dell’azienda ospedaliera, Giuseppe Spera, ha evidenziato che “in un momento di sofferenza e difficoltà, la famiglia ha trovato la forza nell’altruismo e nell’amore per la vita con l’assenso alla donazione degli organi, rendendo possibile ad altre persone una esistenza migliore”.