Covid e scuola in Basilicata: i provvedimenti della Regione

Negativi i primi tamponi effettuati su docenti e personale Ata dopo l’individuazione dei casi tramite test sierologici

Sono risultati negativi i primi tamponi effettuati su docenti e personale Ata dopo l’individuazione dei casi tramite test sierologici. Sono, dunque, evidentemente infezioni passate. A comunicarlo ai microfoni di TRM Network è il coordinatore della task force Basilicata, Ernesto Esposito. In attesa dell’approvazione definitiva sul rinvio al 24 settembre, la Regione sta lavorando per aumentare sempre più i tamponi per isolare evenutali focolai. L’idea è di effettuarli mensimelmente sul personale e a campione agli studenti, su due alunni per classe. L’intervista al dottor Esposito