Un nuovo poliambulatorio a Carrassi: pronto il progetto per ampliare il distretto socio sanitario di Bari

Pronto il progetto per ampliare il distretto socio sanitario di Bari con un nuovo poliambulatorio nel quartiere Carrassi di Bari.

E’ pronto il progetto preliminare per attivare un nuovo poliambulatorio ASL nel quartiere Picone Carrassi.

L’area gestione tecnica della ASL ha chiuso la progettazione per riqualificare un locale in via Federico vecchio ad angolo con via Giulio Petroni e ampliare così con ulteriori spazi il distretto socio sanitario di Bari. A distanza di un mese dalla acquisizione della sede, la ASL ha già dunque approntato lo schema degli interventi necessari per mettere in funzione servizi sanitari e amministrativi dopo l’estate e assicurare una assistenza in sicurezza e compatibile con le misure di prevenzione anti Covid. Nel dettaglio la struttura – che sarà oggetto di un intervento di ristrutturazione – ospiterà: centro prelievi con due postazioni, sportello PUA (porta unica di accesso), tre postazioni per CUP e anagrafe sanitaria, una sala di attesa, un locale sporco/pulito e deposito rifiuti da smaltire, servizi igienici per gli utenti e spogliatoi per il personale. L’area tecnica della ASL è già impegnata nelle procedure in via di definizione per la progettazione definitiva della sede dell’ex Centrale del Latte. Intanto la direzione dell’azienda non si ferma e continua a mettere in atto interventi per assicurare uno standard elevato di assistenza sanitaria nel rispetto delle norme anti Covid, a partire dal distanziamento fisico, in tutte le sue strutture – in primis quelle territoriali – con l’obiettivo di evitare rischi di contagio fra utenti e fra operatori e offrire servizi in tutta sicurezza.