Miulli Vs Covid: serata di festa per ringraziare tutti gli operatori che hanno lavorato in piena emergenza

Una serata per omaggiare l’impegno di tutti coloro che hanno lavorato nel periodo di emergenza

Si chiama “Miulli Vs Covid” la serata organizzata nel nosocomio di Acquaviva delle Fonti per ringraziare tutte le persone che hanno lavorato in prima fila durante l’emergenza sanitaria.

Una premiazione simbolica per ringraziare tutti coloro che in questi lunghi e duri mesi, hanno lavorato per combattere e arginare l’emergenza mondiale provocata dalla diffusione del coronavirus. Al Miulli verrà celebrato il coraggio di queste persone, forte del sentimento di riconoscenza emerso da parte della cittadinanza, delle numerose associazioni e delle realtà imprenditoriali. La serata è in programma lunedì 22 giugno e vedrà la premiazione delle personalità che si sono adoperate durante il periodo emergenziale e verranno proiettati video e foto inerenti allo sforzo umanitario dell’Ente Miulli. Saranno premiati, tra gli altri, il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Presidente della Città Metropolitana Antonio Decaro, il Sindaco di Acquaviva delle Fonti Davide Carlucci. Un intero settore del nosocomio di Acquaviva delle Fonti è diventato hub regionale per la presa in carico dei pazienti colpiti da Covid-19 nell’Area metropolitana barese. L’evento è dunque espressione del senso di riconoscenza del territorio per l’umanità e la professionalità mostrate da queste persone durante l’emergenza ed è promosso da Giovanni De Bellis e Vittorio Vetrano.