Contagio da rientro a Montalbano Jonico, Adduce e Marrese chiedono maggior supporto a Bardi

Il sindaco di Montalbano Jonico e presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, ha chiesto – sostenuto dal presidente dell’Anci di Basilicata, Salvatore Adduce – al Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi maggiore supporto per fronteggiare i rischi di contagio da Covid-19 a seguito di un caso di una persona rientrata a Montalbano dalla Lombardia e risultata positiva al tampone.

Il sindaco Marrese, come tutti i sindaci lucani – sostiene Salvatore Adduce Presidente Anci Basilicata – è da mesi in prima linea nella battaglia quotidiana per assicurare il contenimento del contagio e anche come Presidente della Provincia si è distinto in questo difficile periodo della pandemia per attivismo offrendo un contributo prezioso all’intera comunità lucana nella difficile battaglia contro il virus. Per questo unico caso risultato positivo che ha interessato il suo comune Marrese ci ha comunicato di aver seguito scrupolosamente i protocolli previsti andando oltre le proprie specifiche competenze. Questo è il comportamento seguito da tutti i sindaci lucani – aggiunge Adduce – che qualche volta sono apparsi persino troppo severi di fronte ai problemi che stiamo affrontando in questi mesi. E’ proprio grazie all’azione incessante dei sindaci che è stato possibile in Basilicata assicurare comportamenti scrupolosi da parte della stragrande maggioranza dei cittadini tali da mettere il nostro territorio al riparo dagli effetti disastrosi del contagio. Per queste ragioni, soprattutto in questa nuova fase, appare del tutto condivisibile la richiesta del Sindaco Marrese alla Regione di rafforzare il coordinamento istituzionale per porre in essere ulteriori strumenti di controllo in particolare sulla mobilità e sugli spostamenti dei cittadini da fuori regione che non sono controllabili dai sindaci.

L’Anci Basilicata – conclude Adduce – auspica che nessuno approfitti di questi episodi per scaricare sui sindaci responsabilità che sono di altri.