ASM: i positivi di San Giorgio lucano assistiti dalle USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale)

“Con riferimento ai 12 ospiti e ai 3 operatori risultati positivi al COVID-19 della RSA di San Giorgio Lucano, l’ASM precisa che è apparsa quanto mai opportuna l’iniziativa, assunta di concerto al Dipartimento Politiche della Persona della Regione Basilicata e che sta procedendo a fare i tamponi a tutti gli ospiti e a tutti gli operatori delle RSA della provincia di Matera”.

A comunicarlo è l’Azienda Sanitaria del Materano: i 12 ospiti della RSA risultati positivi sono già stati presi in carico dalle USCA ( Unità Speciali di Continuità Assistenziale ), che oltre all’isolamento ed alla prevista quarantena, stanno somministrando la molecola dell’Idrossiclorichina, prevista dagli specifici protocolli e operano in sinergia con il Medico di Medicina Generale dr. Virgilio Linfante che sta assicurando la piena collaborazione. Si sta, infine, procedendo al monitoraggio quotidiano della situazione, anche per verificare l’efficacia della terapia e tenersi pronti per eventuali ricoveri ospedalieri ove dovessero rendersi indispensabili”.