Coronavirus, anche in Puglia le aziende si riconvertono per produrre mascherine e dispositivi sanitari

Da azienda tessile a produzione di mascherine, come in un’economia di guerra. Anche in Puglia le imprese si adeguano per aiutare il sistema sanitario a gestire meglio l’emergenza coronavirus, attraverso azioni strutturate come quella portata avanti da Confindustria Puglia.

Superato, anche grazie alla collaborazione con il Politecnico di Bari, il problema relativo alle autorizzazioni per produrre i dispositivi di protezione.