Al “San Carlo” un corso sulla fecondazione assistita

Potenza. Si terrà nel capoluogo lucano da giovedì 1 a sabato 3 ottobre l’11° corso avanzato della “Scuola di Formazione permanente in Fisiopatologia della Riproduzione Umana” diretta dal professor Sergio Schettini, che oltre a essere direttore del Dipartimento materno-infantile dell’ospedale San Carlo è anche responsabile nazionale della formazione per l’associazione di categoria. Il corso che vede come condirettore Elisabetta Coccia, professore associato dell’Università di Firenze, avrà come ospiti i primari di prestigiose sedi Universitarie ed ospedaliere. Il giorno 2 ottobre i corsisti parteciperanno alla sessione di live surgery nella quale, in diretta audio-video dalle sale operatorie del San Carlo, potranno assistere a tutto il processo delle tecniche di Procreazione Medicalmente Assistita: è prevista, infatti, una dimostrazione step by step di tutte le fasi del complesso processo di fecondazione in vitro: dal prelievo chirurgico dei gameti femminili alla dimostrazione delle fasi biologiche di fertilizzazione assistita come l’introduzione di un singolo spermatozoo nella cellula uovo (ICSI).