trmtv

Consiglio Puglia: via libera all’attivazione di agrinidi e agriasili

  • In Consiglio regionale pugliese è stata approvata all’unanimità la proposta di legge a firma dei consiglieri del gruppo del M5S, Cristian Casili, Rosa Barone, Grazia Di Bari e Marco Galante, con cui si dà il via libera agli agrinido e agriasilo. Tra le finalità dell’iniziativa legislativa, quella di integrare la disciplina vigente in materia di agricoltura sociale con la definizione e la promozione di attività di carattere educativo dedicate alla fascia di età 0-6 anni, quali gli agrinidi e gli agriasili. È specificato che le attività di agrinido e agriasilo possono essere svolte nell’ambito delle fattorie sociali.

    Le attività ordinarie di un nido o di un asilo tradizionali sono integrate con altre attività: laboratori di riciclo creativo, preparazione di prodotti alimentari, osservazione e cura dell’orto, sperimentazione di esperienze sensoriali in relazione ai profumi e alla manipolazione di fiori e piante, insegnamento del succedersi delle fasi temporali legate alle stagioni, insegnamento del concetto di pazienza e di percezione della natura, attraverso conoscenze tattili ed esplorative.

    Il commento di Cristian Casili, primo firmatario della nuova legge regionale.

    Exit mobile version