Regione Puglia: presentata pdl per riconoscere statuto speciale a Isole Tremiti

Isole Tremiti come luogo di libertà, integrazione europea, memoria, cultura, incanto e leggenda. È lo scopo della proposta di legge presentata dai consiglieri regionali Fabiano Amati, Raffaele Piemontese, Paolo Campo e Filippo Caracciolo.

Abbiamo depositato una pdl per riconoscere uno statuto speciale alle Isole Tremiti” ha dichiarato Amati, promotore della proposta.

Il riconoscimento ha lo scopo di migliorare i servizi di trasporto e di igiene con risorse speciali, oltre che di portare ogni anno sulle isole 300 giovani in una summer school sull’energia. Di questi ragazzi, 257 saranno pugliesi (uno per ogni comune), 20 provenienti dal resto d’Italia e 23, invece, da altri Paesi Europei.

L’intento della proposta di legge è quello di legare l’isola all’Europa e al sogno di Altiero Spinelli, autore del Manifesto di Ventotene, documento nel 1941 per promuovere i valori di un’unità europea.

E proprio al Comune di Ventotene il Comitato scientifico-organizzativo della summer school potrà affidare la selezione dei 43 giovani italiani ed europei.

Altre attività promosse dalla pdl sono poi lo sviluppo della mobilità pubblica sulle isole e lo sviluppo e il miglioramento dello spazzamento e della racconta dei rifiuti solidi urbani.