trmtv

Giro d’Italia a Potenza. Vigilia da “febbre rosa”

  • Diverse le iniziative che accompagnano l’arrivo, venerdì 13 maggio, della settima tappa del Giro d’Italia a Potenza. Acquedotto lucano, intanto, ha donato simbolicamente un punto di ristoro della risorsa idrica lungo Via Verrastro, dove è posto il traguardo della carovana ciclistica.

    E’ ormai febbre rosa a Potenza. Il Giro d’Italia arriverà venerdì 13 maggio, nella settima tappa da Diamante al capoluogo lucano: vetrina incredibile per la Città Europea dello Sport 2021-22. Diverse le iniziative di corollario: il colore dell’evento campeggia ovunque, dall’Azienda Ospedaliera San Carlo alle scolaresche.

    In occasione del passaggio della carovana, Acquedotto lucano ha donato un punto di ristoro della risorsa idrica lungo Via Verrastro dinanzi la sede della Regione Basilicata, area strategica cittadina e punto di arrivo dei corridori. Occasione per evidenziare la carta d’identità dell’acqua pubblica – è emerso all’inaugurazione – di origine controllata.

     

    Exit mobile version