Crisi di governo, De Filippo lascia Italia Viva e torna nel Pd: “Sbagliato aprire ora la crisi. Voterò la fiducia”

 

Il deputato Vito De Filippo ha deciso di tornare nel Partito Democratico lasciando le fila di Italia Viva. “E’ stata sbagliata la scelta di Italia Viva di aprire la crisi mentre il Paese è attraversato da tante difficoltà e sofferenze”, ha dichiarato il deputato. “Per questo lunedì voterò la fiducia al governo. Ho deciso di continuare il mio impegno parlamentare per favorire l’uscita dall’emergenza sanitaria e sociale e la necessaria ripresa economica nel gruppo del Partito Democratico riprendendo il filo di un percorso che viene da lontano e in questo senso ringrazio il segretario Zingaretti ed il capogruppo Delrio”.

 

Vito De Filippo è stato presidente della Regione Basilicata e sottosegretario alla Sanità nei governi presieduti  da Enrico Letta, Matteo Renzi e poi Paolo Gentiloni