Bari, Positivo al Covid sorpreso in strada. E’ il terzo caso in tre giorni

 

Un altro cittadino barese positivo al Covid ha violato la quarantena. E’ il terzo episodio in tre giorni, che ha riguardato tre diverse persone residenti nell’area metropolitana di Bari, accertato dalle forze dell’ordine nell’ambito dei controlli anti-Covid. Stando ai dati forniti dalla Prefettura di Bari, ieri i cittadini controllati sono stati 1.452, 38 dei quali sanzionati per mancato uso della mascherina, mancato rispetto del distanziamento o violazione del coprifuoco. Sono state controllate anche 68 attività e in tre casi i titolari sono stati sanzionati. Da domani entrano nuovamente in vigore le norme più restrittive
della zona rossa e in alcune città della provincia, a partire dal capoluogo, le ulteriori limitazioni previste dalle ordinanze dei sindaci su chiusure anticipata delle attività.