Calcio a 5: pari casalingo per il Signor Prestito CMB Matera, contro la Todis Lido di Ostia finisce 2 a 2

L’assenza di Wilde, l’asso brasiliano capocannoniere del Signor Prestito CMB Matera si è fatta immancabilmente sentire, alla tensostruttura di Via dei Sanniti a Matera finisce 2 a 2 una partita equilibrata che, però, alla fine non accontenta nessuno.

Con Wilde ai box e il neo acquisto Neto appena arrivato nella città dei Sassi atteso dall’isolamento fiduciario, tocca a Well provare a prendersi la scena, cosa che gli riesce, purtroppo, solo parzialmente.

La partita, ultima del girone di andata, è tesa e molto combattuta con le squadre che però faticano a trovare la via della porta. La prima a riuscirci è il CMB che a 2 minuti dalla sirena di fine prima frazione passa con Santos che, dopo aver recuperato il pallone al limite della propria area innesca il contropiede con Galliani che in ripartenza allarga per Well che a sua volta piazza l’assist al centro proprio per Santos che chiude l’azione con l’appoggio in rete.

Sull’1 a 0 per i ragazzi di Mister Nitti si chiude la prima frazione. Il Lido di Ostia però torna in campo con grande determinazione cercando in più occasioni il pareggio che arriva puntuale dopo 1 minuto e 46 dal fischio del signor Manzione con Cutrupi che chiude un triangolo volante con un compagno superando prima due avversari e poi Weber con un pallonetto delizioso che porta le squadre in parità sull’1 a 1.

Lido di Ostia che passa addirittura in vantaggio al 6′ del secondo tempo con un contropiede innescato da un sanguinolento errore di Bizjak dopo un calcio d’angolo chiuso da Gattarelli con un altro tocco sotto che beffa Weber.

Il CMB Matera prova a rimettere in equilibro il risultato impensierendo più volte l’estremo difensore laziale Di Ponto e ci riesce finalmente al 14′ con l’uomo più atteso. Dopo un veloce giro palla che confonde la difesa della Todis è proprio il brasiliano Well a chiudere con un forte destro l’azione siglando il definitivo 2 a 2.

Situazione in classifica tutto sommato invariata con il CMB che sale all’ottavo 13 punti in 12 partite in attesa dei, tanti per la verità, recuperi delle inseguitrici Mantova e San Giuseppe.

Todis Lido di Ostia che invece alla terza trasferta di fila racimola il terzo risultato utile consecutivo salendo a 9 punti all’11esimo posto, ancora in zona playout.

Ora pausa natalizia e ostilità che si riapriranno alla befana quando il Signor Prestito CMB Matera ospiterà alla tensostruttura la Cybertel Aniene per la prima giornata di ritorno.