Covid: Boccia, Natale è più rischioso di Ferragosto

Natale “è più rischioso di Ferragosto” perché oggi l’Rt è più alto di quando l’Italia uscì dal lockdown a maggio e perché ci attendono ancora i mesi invernali più difficili. E’ quanto avrebbe detto il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia, secondo quanto si apprende, a Regioni, Province e Comuni a margine della riunione per l’approvazione del piano vaccini. Il ministro ha anche ribadito la necessità di nuove misure restrittive “su tutto il territorio nazionale” per le quali “serve unità tra Stato, Regioni ed Enti locali”