Comune Potenza: maggioranza approva bilancio, minoranza abbandona lavori consiliari

Polemica tra maggioranza Guarente e consiglieri d’opposizione in quota centrosinistra sugli ultimi lavori in modalità telematica del Consiglio comunale a Potenza. Approvata la sesta variazione al Bilancio di previsione 2020/2022, levata di scudi sulla richiesta dei consiglieri di centrodestra d’invertire l’ordine del giorno e posticipare gli emendamenti proposti.

Pierluigi Smaldone di Potenza Città Giardino ha parlato di clamoroso e reiterato sgarbo istituzionale. Nella replica, il capogruppo della Lega, Giammarco Blasi, accusa la minoranza di irresponsabilità nel Consiglio dedicato al delicato tema del bilancio.