La Sp 32 della Camastra aprirà al traffico tra circa 60 giorni dopo le operazioni di collaudo

 

La Strada provinciale 32 della Camastra sarà riaperta al traffico tra circa 60 giorni. A comunicarlo la Prefettura di Potenza attraverso una nota stampa. Il prefetto, Annunziato Vardè, questa mattina ha presieduto una riunione in videoconferenza con il presidente della Provincia di Potenza, Guarino, i sindaci dei Comuni di Anzi, Calvello, Corleto Perticara e Laurenzana, i tecnici dell’Ente, il rappresentante dell’impresa Bulfaro s.p.a. esecutrice dei lavori e alcuni rappresentanti dei comitati cittadini. Oggetto della riunione è stata la sollecitazione della riapertura della Sp a seguito dei lavori di ammodernamento.

Dopo ampia discussione, preso atto che i lavori sono ultimati, il Prefetto, in considerazione delle difficoltà vissute dalle comunità locali a causa del lungo iter che ha caratterizzato i lavori di rifacimento dell’arteria, ha invitato la Provincia e l’impresa esecutrice ad accelerare al massimo gli adempimenti conclusivi necessari alla riapertura della strada. Il Presidente della Provincia, pertanto, si è impegnato ad incaricare i tecnici competenti per l’immediato avvio delle operazioni di collaudo, da completarsi entro il termine massimo di 60 giorni, ma auspicabilmente prima, a conclusione delle quali la strada sarà definitivamente riaperta al traffico.

I partecipanti alla riunione hanno manifestato apprezzamento e soddisfazione per gli esiti della riunione.