Emergenza Coronavirus, a Taranto contagiati 18 studenti di una scuola superiore

 

Diciotto studenti dell’istituto superiore Principessa Maria Pia di Taranto sono risultati postivi al Coronavirus. Si tratta di diciassette compagni di classe e di uno studente di un’altra sezione. La scuola centrale e la sede succursale erano già state chiuse per sanificazione igienizzazione sabato scorso. “Diciassette studenti contagiati in una stessa classe è un segnale di allarme importante, da interpretare a livello nazionale come un evento sentinella: ossia di particolare gravità e potenzialmente evitabile”. Così ha commentato il presidente nazionale della Società italiana sistema 118, Mario Balzanelli. “Per evitare che le scuole si traducano in un gigantesco focolaio – ha spiegato – dobbiamo capire che coprire naso e bocca non basta perchè gli occhi restano esposti all’aria con microdoplets infette. A scuola per l’abbattimento delle possibilità di contagio di massa bisogna usare anche la visiera anti-droplets”. Dopo la scoperta del primo caso nell’istituto tarantino erano stati disposti una serie di tamponi sia per gli studenti che per il personale scolastico.