Coronavirus, Boccia a Taranto: “A scuola tamponi per tutti, la priorità è la sicurezza”

Il Ministro per gli Affari regionali ha tenuto dal capoluogo jonico la Conferenza delle Regioni: via libera a un maxi piano di screening per tutti gli istituti

 

 

L’unica strada possibile per garantire la sicurezza nelle scuole sono i tamponi a disposizione di tutti. Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia a margine della Conferenza Unificata delle Regioni in collegamento da Taranto conferma l’impegno del Governo. Le Regioni avrebbero trovato dunque l’accordo sulle linee guida per la riapertura dell’anno scolastico, in attesa di un confronto ulteriore sul tema dei trasporti.