Viabilità. Focus sui cantieri Anas in Basilicata

In Prefettura a Potenza, focus sui cantieri Anas aperti da lungo tempo in Basilicata. Intervenuto anche il sottosegretario al ramo Salvatore Margiotta: “Interventi importanti – ha detto – che superano i 330 mln di euro. In futuro sarà superato lo spezzettamento in tanti cantieri che rende meno rapida l’esecuzione dei lavori.”

 

Arrivano rassicurazioni dal focus sui cantieri Anas aperti da lungo tempo in Basilicata e sul quale è necessario un rapido completamento. Ben 16 – è emerso – quelli in corso d’opera solo tra raccordo autostradale, SS 658 e Basentana.

 

L’incontro si è svolto su invito del Prefetto di Potenza, Vardé, tra gli altri, con presenza dell’omologo materano, Argentieri, la Regione con gli assessori Cupparo e Merra, e vertici Anas, non da ultimo i rappresentanti delle amministrazioni comunali di Potenza, Picerno, Tito e Vaglio in provincia, Matera ed i centri territoriali di Bernalda, Grassano, Miglionico, Pisticci, Pomarico e Salandra.

 

Ad ascoltare le posizioni e offrire una disamina del contratto di programma tra governo centrale ed Anas, il sottosegretario al ramo nonché esponente lucano Margiotta.