#Coronavirus Live News

Situazione in Puglia (7.398 i casi attuali)

(aggiornamento del  25 ottobre)

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 25 ottobre 2020 in Puglia, sono stati registrati 4.377 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 515 casi positivi: 208 in provincia di Bari, 21 in provincia di Brindisi, 90 nella provincia BAT, 103 in provincia di Foggia, 43 in provincia di Lecce, 45 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione, 1 provincia di residenza non nota.
 
Sono stati registrati 7 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Bat, 4 in provincia di Foggia, 1 residente fuori regione.
 
Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 522.951 test.
 
6011 sono i pazienti guariti.
 
7872 sono i casi attualmente positivi.
 
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 14.546, così suddivisi:
 
  • 6.087 nella Provincia di Bari;
  • 1.462 nella Provincia di Bat;
  • 1.038 nella Provincia di Brindisi;
  • 3.445 nella Provincia di Foggia;
  • 1.091 nella Provincia di Lecce;
  • 1.317 nella Provincia di Taranto;
  • 105 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 1 provincia di residenza non nota.
 
I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.
 
Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 25.10.2020 è disponibile al link: http://rpu.gl/G6VAD

 

 

Situazione in Basilicata (900 i casi attuali)

(aggiornamento 26 ottobre)

La task force regionale comunica che nei giorni 24 e 25 ottobre sono stati processati 1.315 tamponi per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 93 sono risultati positivi.

Le positività riscontrate riguardano: 8 residenti in Puglia e lì in isolamento diagnosticati in Basilicata, 1 residente in Veneto e in isolamento a Palazzo San Gervasio, 3 di Avigliano, 1 di Baragiano, 2 di Episcopia, 2 di Ferrandina, 8 di Genzano, 1 di Lagonegro, 1 di Irsina, 1 di Latronico, 5 di Lauria, 1 di Lavello, 6 di Maratea, 6 di Matera, 3 di Melfi, 1 di Nova Siri, 3 di Oppido Lucano, 2 di Palazzo San Gervasio, 3 di Pietragalla, 1 di Pignola, 15 di Potenza, 1 di Rionero, 1 di Rivello, 3 di Ruoti, 1 di Sant’Arcangelo, 1 di Senise, 3 di Stigliano, 1 di Tito, 1 di Tramutola, 1 di Venosa, 3 di Viggianello, 3 di Viggiano di cui 1 in isolamento a Marsicovetere.

Negli stessi giorni sono guarite 22 persone: 5 di Brienza, 2 di Melfi, 1 residente in Toscana in isolamento a Corleto Perticara, 1 di Forenza in isolamento a Rionero, 1 di Pignola in isolamento a Potenza, 7 di Pescopagano e 5 di Potenza.

I lucani attualmente positivi sono 900 (838 all’ultimo aggiornamento, a cui si aggiungono 84 positività di residenti e si sottraggono 21 guarigioni di residenti e 1 scheda relativa ad una persona positiva di Lauria che nel report del 23 ottobre era stata erroneamente contabilizzata due volte) e di questi 828 si trovano in isolamento domiciliare.

Ai positivi vanno aggiunti nel complesso 44 persone decedute (2 di Spinoso, 9 di Potenza, 4 di Paterno, 4 di Moliterno, 3 di Villa D’Agri / Marsicovetere, 1 di Irsina, 2 di Rapolla; 2 di Montemurro, 2 di Pisticci; 2 di Matera; 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano; 1 di Bernalda; 2 di Grumento, 2 di Tramutola; 1 di Marsiconuovo; 1 di Viggiano; 1 di San Chirico Raparo), 572 guariti; 1 persona residente in Campania in isolamento a Lavello; 1 persona residente in Sardegna in isolamento a Rionero; 1 persona residente in Piemonte in isolamento a Marsicovetere; 1 persona residente in Piemonte in isolamento a Potenza; 1 persona residente in Campania attualmente ricoverata al San Carlo di Potenza; 1 persona residente in Calabria in isolamento a Lavello; 1 persona residente in Sardegna e in isolamento a Rionero in Vulture; 1 persona di nazionalità estera diagnostica in Puglia e in isolamento a Matera; 5 persone di nazionalità estera in isolamento 1 a Matera, 1 a Lavello, 1 a Scanzano, 1 a Barile, 1 a Potenza; 1 persona di nazionalità estera domiciliata a Venosa e ricoverata al San Carlo; 1 cittadino residente in Toscana e in isolamento in Basilicata; 4 cittadini residenti in Emila Romagna in isolamento in Basilicata; 18 cittadini stranieri in isolamento in struttura dedicata in Basilicata; 1 cittadino residente in Basilicata in isolamento nel Lazio; 1 cittadino residente e isolato in Basilicata ma diagnosticato in Puglia; 3 cittadini stranieri lavoratori stagionali a Palazzo San Gervasio; 1 cittadino svizzero in isolamento a Matera; 1 cittadino ucraino in isolamento a Policoro; 1 persona residente in Puglia e in isolamento a Montemilone; 1 cittadino argentino in isolamento a Moliterno; 1 persona residente nel Lazio e in isolamento a Noepoli; 1 persona residente in Calabria e in isolamento a Potenza; 1 persona residente in Puglia e in isolamento a Matera; 1 cittadino straniero in isolamento a Lavello; 1 persona residente in Toscana e in isolamento a Corleto Perticara; 1 persona residente in Calabria in isolamento a Potenza; 1 persona residente nel Lazio in isolamento a Brienza; 1 persona residente in Veneto in isolamento a Palazzo San Gervasio; 1 persona residente in Campania in isolamento a Brienza; 1 persona residente in Lombardia ed in isolamento a Muro Lucano; 1 persona residente nel Veneto e in isolamento a Palazzo San Gervasio.

Sono 72 i ricoverati nelle strutture ospedaliere lucane: all’ospedale San Carlo di Potenza 22 persone sono ricoverate nel reparto di Malattie infettive, 20 nel reparto di Pneumologia, 2 nel reparto di Medicina d’Urgenza, 3 nel reparto di Terapia Intensiva; all’ospedale ‘Madonna delle Grazie’ di Matera 18 persone si trovano nel reparto di Malattie infettive, 3 nel reparto di Pneumologia e 4 in quello di Terapia intensiva.

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 96.556 tamponi, di cui 94.668 sono risultati negativi.

Ulteriori notizie

Potenza, positivo in Conservatorio: attività sospese, salve sedute laurea

26 Ottobre 2020

"Risale al 16 ottobre e non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale, non ci sto alle speculazioni". A dirlo è Felice Cavaliere, direttore del Conservatorio Gesualdo da Venosa di Potenza, a seguito del caso positivo di un docente reso pubblico via social.

Emergenza Coronavirus Basilicata, aggiornamento del 26 ottobre 2020

26 Ottobre 2020

Su 1.315 tamponi processati sabato e domenica, 93 sono risultati positivi. Guarite 22 persone. I lucani attualmente positivi sono 900 di questi 828 si trovano in isolamento domiciliare.

Covid: Policlinico Bari saturo,a giorni altri 50 posti letto

26 Ottobre 2020

Nuovi posti letto al Policlinico di Bari: dopo i primi predisposti settimana scorsa, arrivano nuovi 50 posti letto.

Bari: 52 sanzioni su 630 persone controllate dai Carabinieri in una settimana

26 Ottobre 2020

Un 50enne barese è stato denunciato per minaccia a pubblico ufficiale: sorpreso senza mascherina nel quartiere Madonnella a dialogare con altre persone, avrebbe minacciato i militari nel tentativo di non essere sanzionato per la violazione delle norme anti-Covid.

Coronavirus, provincia di Bari: due bimbi di 3 anni positivi

26 Ottobre 2020

Chiusa una scuola nel quartiere Poggiofranco. A Valenzano chiude anche una chiesa.

Regione Puglia, nuova ordinanza: almeno il 75% di didattica a distanza nelle scuole superiori

26 Ottobre 2020

Didattica a distanza integrata per almeno il 75% nelle scuole superiori. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha emanato una nuova ordinanza che recepisce l'ultimo Dpcm.

Emergenza Coronavirus Puglia, aggiornamento del 25 ottobre 2020

25 Ottobre 2020

Su 4.377 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus, sono stati registrati 515 casi positivi: 208 in provincia di Bari, 21 in provincia di Brindisi, 90 nella provincia BAT, 103 in provincia di Foggia, 43 in provincia di Lecce, 45 in provincia di Taranto, 4 residenti fuori regione, 1 provincia di residenza non nota.

Conte illustra il Dpcm in vigore da lunedì 26 Ottobre: proteggiamo insieme salute ed economia

25 Ottobre 2020

"Con queste misure confidiamo di arrivare sereni a Natale". Poi annuncia le misure di ristoro per le categorie in difficoltà: "i nuovi indennizzi sono tutti aggiuntivi a quelli già in vigore e confidiamo di andare in Gazzetta Ufficiale già martedì".

Emergenza coronavirus Basilicata, aggiornamento del 25 ottobre

25 Ottobre 2020

Su 1181 tamponi analizzati nella giornata del 24 ottobre, sono state riscontrate 81 positività. Tra queste 6 casi a Matera, 7 a Genzano di Lucania, 5 a Lauria, 15 a Potenza. Sono 9 i guariti mentre non si è registrato nessun decesso. Sono 58 i ricoverati negli ospedali lucani, 5 dei quali nei reparti di Terapia Intensiva degli ospedali di Matera e Potenza. Ad oggi in Basilicata sono stati analizzati 96422 Tamponi dei quali 94546 sono risultati negativi.

Emergenza Covid-19, l'intervento del consigliere comunale di Matera Francesco Lisurici

25 Ottobre 2020

"È indispensabile l’intervento dello Stato e delle Regioni a supporto di cittadini e imprese costretti a fare sacrifici"

Emergenza Coronavirus in Puglia: 631 casi positivi e 10 decessi

24 Ottobre 2020

Sabato 24 ottobre 2020 in Puglia, sono stati registrati 5339 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 631 casi positivi: 284 in provincia di Bari, 32 in provincia di Brindisi, 101 in provincia BAT, 123 in provincia di Foggia, 36 in provincia di Lecce, 60 in provincia di Taranto, 6 attribuito a residenti fuori regione (11 casi di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti). Sono stati, inoltre, registrati 10 decessi: 6 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 2 Foggia, 1 in provincia di Taranto

Coronavirus in Basilicata, calano i contagi

24 Ottobre 2020

69 i positivi al Coronavirus su 1214 tamponi eseguiti, di cui 17 pugliesi. E poi 10 a Matera, 10 a Potenza, 6 a Genzano e altri diffusi sul territorio.

Coronavirus, Lopalco: "Bisogna comportarsi come se fossimo in lockdown"

24 Ottobre 2020

L'assessore alla Sanità della Regione Puglia non ha dubbi: "Ogni italiano dovrebbe rendersi conto che la situazione è critica e dovrebbe limitare al minimo i contatti personali".

Covid, sindaco di Bitonto dispone la chiusura del parco comunale e della biblioteca

24 Ottobre 2020

Il primo cittadino, Michele Abbaticchio, informa i cittadini dello stop alle celebrazioni religiose del 2 novembre: il cimitero resta aperto ma con ingressi contingentati.

Regione Puglia, il lockdown non è un tabù: Emiliano resta possibilista

24 Ottobre 2020

Il presidente in tv non si pronuncia sulle misure messe in atto da De Luca in Campania e dice: "Chiudere a marzo e ad aprile ci ha salvati".

Nel brindisino una donna sul bus senza mascherina "sono una no mask": multata e denunciata

24 Ottobre 2020

E' accaduto a San Donaci ad una sessantenne salita a bordo di un autobus dove si è rifiutata di usare la mascherina.

Controlli sul territorio: carabinieri di Molfetta arrestano 2 persone

24 Ottobre 2020

Altre 4 ne sono state denunciate nel corso di operazioni di contrasto a reati che vanno dallo spaccio di droga alla violazione del codice della strada. Fino al mancato rispetto delle normative anti-covid.

Coronavirus in casa di riposo Alberobello: ancora due decessi

24 Ottobre 2020

Il sindaco Michele Longo comunica che dopo quello di un novantenne si registrano i decessi di due donne di 94 e 98 anni, ospiti della casa di riposo Giovanni XXIII dove si è sviluppato un focolaio (59 positivi).

Gravina in Puglia: ordinanza del sindaco circoscrive le zone off limits per la movida

24 Ottobre 2020

Valente: “Un provvedimento necessario a supportare l’attività di controllo notturno”.

Coronavirus, casa di cura Bernardini (Ta): “Non sono presenti all'interno della struttura pazienti positivi al Covid”

24 Ottobre 2020

In una nota, la direzione fa sapere che i pazienti risultati positivi al Covid19 nei giorni scorsi erano stati sottoposti al tampone nel pre triage.