Bari, assessori e consiglieri del Comune del capoluogo pugliese al corso di Blsd

Il Comune di Bari sarà presto uno dei più cardioprotetti d’Italia. E’ stato infatti organizzato un corso teorico, rivolto a consiglieri e assessori del Comune di Bari, ma anche presidenti di associazioni e circoli sportivi, per insegnare le tecniche di primo soccorso, nel caso di un arresto cardiocircolatorio. Episodi che potrebbero capitare in qualunque luogo e che richiedono un intervento immediato di persone in grado di effettuare le giuste manovre di rianimazione. Il corso, organizzato dal consigliere Giuseppe Cascella, prevede anche lezioni pratiche da parte di istruttori ministeriali BLSD e degli operatori emergenza radio, i quali hanno espresso la volontà di destinare al  Comune un defibrillatore semi automatico.