Al Teatro Guerrieri di Matera, “Ammore e niente cchiù”

Sold out per il Teatro Guerrieri che ha ospitato la penultima tappa del tour 2019 di “Ammore e niente chiuù”, portato in scena da Michele Mirabella e Daniela Sornatale. La cantante materana ha voluto così offrire il suo contributo alla Capitale Europea della Cultura. Lo spettacolo ha portato in scena le poesie e le canzoni del principe De Curtis in arte Totò. L’eclettico Professor Michele Mirabella ha invece condotto il pubblico all’ascolto delle poesie e delle canzoni, ripercorrendo la storia attraverso lettere, diari e testimonianze della famiglia e di chi ha conosciuto nel privato l’indimenticabile artista. L’orchestra diretta dal Maestro Maurizio Dones, che ha curato l’unica incisione della versione classica delle musiche, è stata protagonista insieme alla straordinaria e talentuosa voce di Daniela Sornatale. Lo spettacolo è stato già replicato in città e teatri di prestigio quali: Pesaro, Bologna, due volte Milano ed è in programma in altri teatri di importanti città italiane. Prossimo appuntamento del tour italiano il 21 dicembre prossimo a Reggio Calabria.