Bari, a San Girolamo il mercato si arricchisce della “Ciclatera”

Il murale dell’artista Guseppe D’Asta inaugurato dall’assessore Palone

La “ciclatera”, ossia la caffettiera, il treno a vapore che collegava Barletta a Bari portando, tra gli altri, i bambini alla colonia di Fesca fino alla fine degli anni ’50. Il mercato di San Girolamo a Bari continua a giovarsi dell’opera di riqualificazione voluta dal Comune con l’inaugurazione del murales di Giuseppe D’Asta nell’ambito della campagna di Save the Children “Illuminiamo il futuro 2019”.